Leonino BrembatiAge: 40 years14931533

Name
Leonino Brembati
Birth before 1493 18

MarriageLucina BrembatiView this family
May 1508 (Age 15 years)
Birth of a son
#1
Gerolamo Brembati
December 1508 (Age 15 years)

Birth of a daughter
#2
Fenicia Brembati
after 1509 (Age 16 years)

Marriage of a childGerolamo BrembatiCaterina Secco SuardoView this family
June 1525 (Age 32 years)

Death of a fatherLuca Brembati
between May 13, 1524 and 1527 (Age 31 years)

Marriage of a childGerolamo BrembatiLaura SavorgnanView this family
1531 (Age 38 years)

Marriage of a childGerolamo BrembatiDaria RovatiView this family
1532 (Age 39 years)

Death before July 10, 1533 (Age 40 years)

Family with parents - View this family
father
mother
himself
Family with Lucina Brembati - View this family
himself
wife
Marriage: May 1508(già in attesa del figlio Gerolamo)
8 months
son
13 months
daughter

Note

Fece costruire 1510 ca. il palazzo in via S. Giacomo 1 a Bergamo, su p rogetto di Andrea Ziliolo. È stato recentemente riconosciuto in un n otissimo e affascinante personaggio ritratto dal Lotto nell’invern o tra il 1524 e il 1525: l’uomo che regge in mano un piccolo gioiell o d’oro raffigurante una zampa di leoncino. L’anello che porta a l dito, soprattutto nelle vecchie fotografie, mostra evidenti tracce d ello stemma dei Brembati, troncato bianco e nero con una banda rossa . Quindi anche in questa sua opera il Lotto ci offriva le indicazion i per riconoscere il personaggio ritratto, analogamente a quanto avev a fatto con la moglie Lucina inserendo nel quadro il rebus col nome de lla donna. Nel ritratto vi sono sottili riferimenti e richiami al segn o zodiacale del leone e al sole, cui allude la mossa tenda color ross o acceso che fa da sfondo al personaggio, il tutto in contrapposizion e alla moglie Lucina, ritratta dal Lotto in una notte illuminata da un a sottile falce di luna crescente, dichiarando allo stesso tempo il no me della donna, col celebre rebus, e il suo stato di gravidanza. Peral tro la gravidanza non fu portata a termine oppure il bambino morì i n tenera età. Il Michiel ebbe modo di visitare la casa di Leonino e a nnotò la presenza di un quadretto del Cariani raffigurante il Crist o che porta la croce: «In casa de M. Leonin Brambat - La mezza figur a del Cristo che porta la croce in spalla fu de man de Zuan di Busi Be rgamasco». La tavoletta è quasi certamente la stessa conservata all a Carrara, firmata appunto da Giovanni Cariani, dove il Cristo present a una certa somiglianza con il personaggio ritratto dal Lotto. Per Luc ina e Leonino Brembati che abitano in affitto in S. Agata nella casa d egli eredi di Paolo Zanchi, B.C.B., Estimo Veneto n. 149, elenco del 2 8 febbraio 1526, f. 10. I testamenti di Leonino sono in A.S.B., notai o Zaccaria Colleoni, cart. 1449, 21 settembre 1528 e notaio Gerolamo S . Pellegrino, cart. 1280, voi. 1519-1530, 7 marzo 1529, f. 291, ivi du e testamenti di Luca Brembati. [GIANMARIO PETRÒ, "La casa dei conti L uca e Leonino Brembati in via S. Giacomo 18", tratto da "Sulle tracc e di Lorenzo Lotto a Bergamo: amici e committenti", in “Lorenzo Lott o nella Bergamo del ‘500. Riferimenti e immagini della pittura lotte sca”, “La Rivista di Bergamo”, Nuova Serie n. 12-13, numero dopp io, Gennaio-Giugno 1998, pp. 91-93] Vedi scheda: http://localhost/wik i/index.php/Leonino_Brembati